I miei piedini da leccare

piedi da adorare

I piedini: spesso questi sono sottovalutati, ma il potere che essi possiedono è molto elevato. Ed io, che sono una donna di quarant’anni, segretaria di una mia coetanea alla quale piacciono le donne, come me, ho imparato a sfruttare la bellezza dei miei piedini. Da sempre mi sono accorta che, a molte persone, i piedi di noi donne attirano più del seno e delle altre parti del corpo: dopo che ho provato a farmi adorare, posso dire che questa pratica, oltre essere molto eccitante, mi ha permesso di poter ottenere…

Leggi il resto

Una colazione diversa: erotico bdsm

erotico racconto bdsm colazione hot

RACCONTO EROTICO BDSM: una colazione diversa dal solito Un uomo e una donna parlano distratti seduti al tavolo di un bar, circondati da borghesi grigi e comuni… Le battute si fanno più audaci passata una certa ora, ma lui, invece di proporle di andare a casa, prende dalla tasca una busta di carta pregiata e un tagliacarte. Mette la busta sul tavolo e la punta del tagliacarte sull’interno coscia di lei. La ragazza apre la busta delicatamente e legge “metti le tue mutandine all’interno di questa busta”. La ragazza trattiene…

Leggi il resto

La punizione

racconti sottomissione bdsm

Non c’erano giustificazioni accettabili. Doveva essere punita. Quando Giacomo l’aveva saputo qualcosa era cambiato nell’aria. L’elettricità che univa i presenti era diventata palpabile. Quello che è successo è facilmente riassumibile. Alice non si trovava dove doveva essere. E Ian, mentre parlava con Giacomo, lo aveva fatto notare. Senza volerlo. Senza sapere. Ma lo aveva fatto. Poco importava che Alice fosse al supermercato o a succhiare il cazzo dell’amico di Giacomo. Il punto era che aveva mentito. E quando il tuo compagno è anche il tuo Master BDSM. Beh…mentire non è…

Leggi il resto

Al Pinguino piacciono le cagne

racconti sesso bdsm

Mi hanno parlato a lungo del Pinguino. È un tipo sui 30, fisico asciutto e capelli corti corvini. Assomiglia a uno dei cattivi della serie tv di Gotham ed è proprio questo il motivo del soprannome. Al Pinguino piacciono le cagne. Così mi hanno ripetuto più volte. Gli piacciono quelle che strisciano e che gattonano a fianco a lui invocando un suo sguardo. Non gli interessano le ragazze. Lui vuole una randagia che obbedisca ai suoi comandi. Non troppo però. Perché al Pinguino piace far sentire la sua mano pesante.…

Leggi il resto

Quando una scappatella diventa…rapporto BDSM

bdsm

Intrighi bdsm in una vacanza fuori dal comune Eravamo in vacanza da circa 4 giorni, quando capii che il mio ragazzo avrebbe passato tutto il suo tempo sui tavoli da gioco. Las Vegas era il paradiso dell’azzardo, del lusso e delle follie. Avevo accettato di buon grado la prospettiva di trascorrere due settimane nell’assolata e trasgressiva città del Nevada. Hotel di lusso, piscine sconfinate e spettacoli stupefacenti nei grandi hotel della Strip. Il nostro hotel rappresentava la capitale francese ed era riconoscibile anche da lontano per la sua immensa Torre…

Leggi il resto

Nicole e Gianluca: la sottomissione in uno sguardo

racconti-donne-sposate

Camminavo per le vie del centro, quando quasi per caso, alzai lo sguardo e vidi un volto famigliare. “Ma quello è …” non ebbi neanche modo di finire la frase che mio marito mi trascinò dentro un negozio di articoli sportivi. Continuai a guardare fuori dalla vetrina per cercare di individuare quella persona, non potevo credere che fosse davvero lui. Dissi a mio marito che lo avrei aspettato fuori perché dovevo ricevere una chiamata da un’amica. In realtà mi precipitai dall’altra parte della strada per cercare Gianluca. Gianluca era un…

Leggi il resto

Passione premeditata

racconto segreto

Alice e Luca avevano appena assaporato l’ultimo nigiri di una cena a base di sushi che era stata piuttosto inaspettata. Era passata solo un’ora da quando Alice aveva bussato alla porta con un vassoio di cibo giapponese appena ritirato dal ristorante in centro. Durante il pasto avevano parlato del più e del meno, litigando di polita, ridendo delle nuove hit musicali e controllando il catalogo della prossima collezione di Intimo dell’azienda di Luca. L’atmosfera si era scaldata da quando Alice aveva messo piede nel salotto di Luca e non era…

Leggi il resto